*APERTO dal 27 de Marzo al 12 de Ottobre de 2015.
** Per l'apertura fuori stagione, contattare qui.

Arrivo: Partenza:

SPIAGGIA GOLF BIKEFRIENDLY DIVING ESCURSIONI PALS ALTRI COMUNI SPAZI EQUITAZIONE KAYAK ESCURSIONI NAUTICHE

KAYAK

In questa zona della Costa Brava è possibile praticare il kayak in mare aperto o lungo il corso del fiume Ter.

Escursione lungo il fiume Ter:

Il fiume Ter ha origine presso ULLDETER, nella regione dei Pirenei di Ripollés, nei paraggi della città di Setcases, per poi riversarsi nella Foce del Ter, nei pressi delle città di Estartit e Pals. È possibile avventurarsi in escursioni lungo le rive sia con moderni kayak, sia con le tradizionali canoe canadesi. Le uscite in acqua possono essere abbinate a escursioni a piedi, in mountain bike o ad attività di birdwatching.
Come curiosità, il fiume Ter nel Medioevo si ramificava all'altezza di Colomers, dividendosi in due bracci. Il primo si dirigeva verso il golfo di Roses, attraversando le città di La Escala ed Empurias. Il secondo ramo, invece, sfociava nei pressi de L'Estartit, più a Nord della foce attuale, la cui deviazione è stata eseguita nel 1790. Quest'ultimo ramo del fiume Ter era inizialmente navigabile con imbarcazioni leggere fino a Torroella de Montgrí. Successivamente, a causa dello sfruttamento agricolo del territorio, la perdita di portata ha provocato inondazioni che hanno impedito la navigazione.

Escursione in mare aperto:

La Costa Brava è nota per le numerose cale e insenature ed è ideale per la pratica del kayak. Scoprila seguendo i passi del famoso campione di canottaggio Paul Fidrmuc, che traversava queste acque a bordo della sua famosa piroga 'Don Tonto' negli anni '50.

Sia dalla spiaggia di Pals, sia da L'Estartit, sono disponibili escursioni in kayak diurne e notturne che circumnavigano il parco naturale delle isole Medas, la Cala Pedrosa, fino a giungere alla famosa Roca Foradada, un passaggio, come suggerisce il nome in catalano, accessibile alle piccole imbarcazioni che attraversa da una parte all'altra l'imponente sperone roccioso. In alternativa è possibile partire dalla spiaggia di Pals e dirigersi verso Sud, oltrepassando il Capo di Begur, navigando attraverso le cale di Aiguafreda e Aiguablava e raggiungendo la famosa 'Cova d’en Gispert'.